Normativa privacy GDPR

Da Wiki.

“Codice in materia di protezione dei dati personali” Potere al Popolo! con sede in Roma, Via Flaminia 53, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, informa gli utenti circa il trattamento dei dati personali che li riguardano, dagli stessi direttamente forniti attraverso l’interazione con: i servizi web di Potere al Popolo!, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo www.poterealpopolo.org corrispondente alla pagina iniziale del sito istituzionale di Potere al Popolo!; altri canali di comunicazione quali Servizi Mobile, Chat, Skype, Fax e Posta elettronica.

Dati personali forniti dall’utente: I dati personali conferiti direttamente dagli utenti servono per fruire dei servizi messi a disposizione da Potere al Popolo!, tra i quali, a titolo esemplificativo, si indicano: l’attribuzione delle credenziali di autenticazione personale PIN online, i servizi online del portale e le richieste di assistenza tramite altri mezzi di comunicazione. Le credenziali di autenticazione personale PIN online è dato sensibile ed è obbligo dell'utente di mantenerlo segreto e strettamente personale, la comunicazione a terzi implica la decadenza del diritto ai servizi connessi. I dati richiesti per l’abilitazione all’accesso al portale e ai relativi servizi vengono acquisiti e conservati nei supporti di memorizzazione dei server e sono protetti da misure di sicurezza. L’accesso ai sistemi da parte del soggetto abilitato è strettamente personale e basato sull’utilizzo di credenziali di autenticazione unicamente in possesso del singolo utente. A parte quanto successivamente specificato per i dati di navigazione del sito web, è nelle facoltà dell’utente fornire i propri dati personali richiesti durante la navigazione nelle diverse pagine del sito o l’utilizzo dei restanti canali di contatto e, solo in taluni casi appositamente segnalati, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto. I dati personali forniti dagli utenti che accedono ai servizi di Potere al Popolo! sono utilizzati al fine di fruire dei servizi stessi e non sono comunicati a terzi, salvo che tale operazione sia prevista da norme di legge o da regolamenti, nei limiti dagli stessi fissati, o sia necessaria per il perseguimento dei fini istituzionali. La compilazione di form web relativi a servizi di Potere al Popolo! comporta l’acquisizione di dati personali dell’utente. L’utente si intende consapevole che tali dati verranno utilizzati per le finalità di lavorazione facenti capo ai servizi medesimi. I contatti e recapiti personali sono raccolti all’atto della richiesta di adesione (online, attraverso il form da compilare) e sono utilizzati per comunicare con gli utenti nell’ambito della gestione dell’identità digitale e per l’erogazione dei servizi richiesti. Potere al Popolo! invita gli utenti a fornire soltanto recapiti personali, indicando, nelle apposite sezioni, i contatti riconducibili alle loro sole persone fisiche e non a soggetti terzi o ad intermediari e, nelle richieste di servizi, a non comunicare nominativi o ulteriori dati personali di altri soggetti nei casi in cui gli stessi non siano strettamente necessari e richiesti dai procedimenti. Alcuni dati acquisiti potrebbero essere aggregati in forma anonima per produrre delle elaborazioni statistiche. I trattamenti connessi ai servizi del Portale e degli altri canali di comunicazione di Potere al Popolo! hanno luogo presso le sedi di Potere al Popolo!, sui server abilitati di esclusivo utilizzo di Potere al Popolo! in Italia e/o in Europa con l'ausilio di ISP nazionali o europei in modalità criptata. Responsabili del trattamento (designati da Potere al Popolo! ai sensi dell’articolo 29 del D. Lgs. n. 196/03) e sono curati solo da personale tecnico o amministrativo, a tal fine espressamente incaricato ed istruito, con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati sono raccolti e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle previsioni del D. Lgs. n. 196/03 e del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) [Regolamento (UE) 2016/679], entrato n vigore dal 25 maggio 2018. I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita di dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Nessun dato personale derivante dall’uso dei servizi del Portale e degli altri canali di comunicazione viene diffuso se non previsto da specifiche leggi e norme. Il responsabile della protezione dei dati personali (DPO) è una figura prevista dall'art. 37 del Regolamento (UE) 2016/679. Si tratta di un soggetto designato ad assolvere a funzioni di supporto e controllo, consultive, formative e informative relativamente all'applicazione del Regolamento medesimo. Coopera con l'Autorità Garante e costituisce il punto di contatto, anche rispetto agli interessati, per le questioni connesse al trattamento dei dati personali (artt. 38 e 39 del Regolamento). Come previsto dall’art. 37, settimo paragrafo, del Regolamento Europeo, si riportano di seguito i dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati,

dott. …............, raggiungibile esclusivamente per questioni relative al trattamento dei dati personali:

recapito postale: …...........................................................

PEC: …....................................................

email istituzionale: …...................................................

Designazione del Responsabile della protezione dei dati (pdf….....)